Lo sviluppo delle relazioni. Infanzia, intersoggettività, attaccamento

 33.00  28.05

Anno: 2018
Editore: Raffaello Cortina
Autore: Stephen Seligman
Argomento: Psichiatria

Descrizione

Questo libro è un contributo al dibattito sulla teoria dello sviluppo e sulle sue implicazioni per la pratica analitica. Le riflessioni di Seligman sulla psicoanalisi relazionale dello sviluppo non hanno uguali. Thomas Ogden Le recenti ricerche sui neonati, sulle cure genitoriali e sul rapporto genitori-figli hanno dimostrato che le relazioni sono fonti motivazionali cruciali per lo sviluppo. Il testo prende in esame le implicazioni cliniche di tali scoperte per la psicoterapia dinamica con adulti e bambini. Stephen Seligman propone esempi significativi di interazioni genitore-bambino e del processo psicoterapeutico, ricostruendo il ruolo che l’infanzia e le esperienze precoci hanno avuto per lo sviluppo della psicoanalisi, ed evidenziando come le differenti immagini del bambino abbiano influenzato i modelli teorici e la pratica clinica. “Lo sviluppo delle relazioni” offre una prospettiva inedita, che aggiorna i modelli psicodinamici rileggendoli all’interno di un nuovo contesto: la psicoanalisi relazionale dello sviluppo